www xxx kannada video com tubeskanks.com khisti
kanada six video xxxlucah.pro milf compilation
xxx bedio hindisexmovies.pro bihari video sexy
live to dance with sonali kompoz.pro oldmen sex
tubx porn indianxxxvideo.pro real india sex
xvideo.c om xxxtubeindia.pro nude jaipur
tamil kamaveti tubesafari.pro da indian porno
sexy stories in thanglish pornindianvideos.pro funny sex xvideos
panjabi sexi indianpornvideos.pro indiansex girls
sexy video odisha dirtyindianporn.mobi shakeela xnxx
sd movie point bollywood freesexyindians.pro xvideoshindi
sexy call girls bangalore indiansexpussy.pro aunry
bf sex padam indiansexmovies.mobi servant sex
turkish porno turkishporno.mobi tamil lovers x videos
xxx tail video imhoporn.com payal rajput hot
Home / In Primo Piano / L’ANIEP APS di Casagiove dona una nuova vettura per diasabili

L’ANIEP APS di Casagiove dona una nuova vettura per diasabili

Un risultato straordinario frutto di una meravigliosa sinergia tra la BCC Terra di Lavoro, la Caritas diocesana di Capua, la Onlus Mario Diana e il Gruppo Piccirillo

a cura della Redazione

Domani, mercoledì 7 luglio, avrà luogo la cerimonia di consegna del veicolo per il trasporto dei diversamente abili nel parcheggio della BCC Terra di Lavoro di Casagiove (CE). La manifestazione è organizzata, presso la Direzione Generale,  dall’associazione ANIEP (Associazione Nazionale per la promozione e la difesa dei diritti delle persone disabili) rappresentata dalla presidente Adele Di Gioia.

L’iniziativa, che si svolgerà nel rispetto delle regole anticovid-19, è stata promossa dalla BCC Terra di Lavoro, in particolare dal suo presidente Roberto Ricciardi, con il contributo della Caritas diocesana di Capua, della Onlus Mario Diana e del Gruppo Piccirillo. Una straordinaria sinergia tra forze e competenze diverse accomunate dalla ferma volontà di generare concrete azioni di solidarietà.

La BCC Terra di Lavoro, non è nuova a questo genere di iniziative ritenendo le azioni di sostegno e solidarietà una grande opportunità per la crescita civile e umana del territorio. Tra le recenti iniziative messe in campo dall’Istituto Bancario, in piena pandemia e con gli ospedali al collasso, si annovera l’allestimento di postazione completa di terapia intensiva donata all’Azienda Ospedaliera “San Sebastiano e Sant’Anna” di Caserta. «È nel nostro DNA essere sempre vicini alle persone meno fortunate – ha dichiarato il presidente Ricciardi – abbiamo un’attenzione particolare, e, destinato un fondo per tutte le azioni solidaristiche, non potevamo, certo, mancare all’appello dell’ANIEP e dare una possibilità in più ai tanti ragazzi che hanno difficoltà motorie».

Le BCC, effettivamente, hanno nel loro core business, la mutualità, d’altronde, essere vicini ai piccoli imprenditori e soci del territorio, rappresenta il fondamento della loro mission. Dal 2020 ad oggi, le BCC figurano tra le prime a finanziare, con le misure Covid-19 messe a disposizione dal Governo, le imprese e le famiglie che in questo lungo periodo di difficoltà hanno attraversato e attraversano un periodo di crisi. La BCC Terra di Lavoro è presente in tre province, Caserta, Benevento e Frosinone, con nove sportelli ai quali si aggiungerà, per fine anno, lo sportello di Nola che seguirà l’ultimo aperto nel 2020 ovvero quello di Marcianise. Una banca fatta da tanti giovani, ma con cento anni di esperienza alle spalle. Proprio quest’anno, infatti, ricorre il centenario della fondazione dell’Istituto Bancario della provincia di Caserta.

Per questa speciale ricorrenza, il presidente Ricciardi – con il direttore generale Antonio Francese, e tutto il Consiglio di Amministrazione – sta preparando una bellissima manifestazione e studiando iniziative per salutare e ringraziare i soci della BCC, per il loro sostegno al raggiungimento dei tanti risultati conseguiti in tutti questi anni, che ad oggi la collocano tra le primissime BCC d’Italia.

 

Check Also

Quiz App a Trentola Ducenta

Domani sera il quiz social nel cortile del Palazzo Marchesale a cura della Redazione È …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *