www xxx kannada video com tubeskanks.com khisti
kanada six video xxxlucah.pro milf compilation
xxx bedio hindisexmovies.pro bihari video sexy
live to dance with sonali kompoz.pro oldmen sex
tubx porn indianxxxvideo.pro real india sex
xvideo.c om xxxtubeindia.pro nude jaipur
tamil kamaveti tubesafari.pro da indian porno
sexy stories in thanglish pornindianvideos.pro funny sex xvideos
panjabi sexi indianpornvideos.pro indiansex girls
sexy video odisha dirtyindianporn.mobi shakeela xnxx
sd movie point bollywood freesexyindians.pro xvideoshindi
sexy call girls bangalore indiansexpussy.pro aunry
bf sex padam indiansexmovies.mobi servant sex
turkish porno turkishporno.mobi tamil lovers x videos
xxx tail video imhoporn.com payal rajput hot
Home / In Primo Piano / Itinerari trentolesi & ducentesi: buona la prima

Itinerari trentolesi & ducentesi: buona la prima

Entusiasmo per la visita guidata nella Chiesa di San Michele Arcangelo a Trentola Ducenta con CONPASUNI, AC Pio XII e In Octabo

a cura della Redazione

Grande partecipazione per la prima tappa degli “Itinerari Trentolesi e Ducentesi”, le visite guidate gratuite al patrimonio storico artistico della Città di Trentola Ducenta. Nella serata di mercoledì 21 la Chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo ha aperto le sue porte per il tour organizzato dalla Consulta della Pastorale Universitaria (CONPASUNI), dall’Azione Cattolica “Pio XII” e dall’Associazione “In Octabo”. Ad accogliere i visitatori, all’ingresso dell’edificio seicentesco, sono stati il parroco don Marcellino Cassandra, il vicesindaco Vincenzo Sagliocco (assessore alla Cultura) ed il delegato vescovile per la Pastorale Universitaria don Mario Vaccaro.

La visita è cominciata dalla “lettura” della facciata della Chiesa di San Michele Arcangelo – precisamente dalla colonna angolare che reca la data d’inizio dei lavori 1614 – ed è stata articolata in tre “capitoli”. Il primo di questi, riguardante gli interventi architettonici tra XVII e XVIII secolo, è stato curato da Angelo Cirillo che ha anche illustrato la partecipazione dei laici attraverso le storiche confraternite della parrocchia. Il secondo capitolo è stato curato da Giovanni Laiso che ha illustrato il ciclo pittorico di Onofrio Marchione ed Angelo Rossi dedicato al patrono San Michele (XVIII secolo); attraverso la sua lettura i visitatori hanno ripercorso la storia della presenza dell’Arcangelo nelle vicende bibliche e nella tradizione della Chiesa. La visita si è conclusa con il terzo capitolo, dedicato al trittico della Madonna con Bambino tra San Michele Arcangelo e San Giovanni Evangelista del pittore Protasio Crivelli (1502), quando i partecipanti hanno letto ed interpretato con Pasquale Fedele il messaggio iconografico dei primi anni del XVI secolo.

Al termine dell’incontro, che ha letteralmente attraversato la storia secolare della Chiesa di San Michele Arcangelo dal ‘600 ai giorni nostri, il presidente dell’Azione Cattolica “Pio XII” Nicola Russo ha concluso i lavori della visita guidata ricordando come questa sia stata la prima tappa di un itinerario che – nei prossimi mesi – si articolerà tra chiese, strade e palazzi di Trentola Ducenta alla riscoperta della sua Bellezza storico-artistica. Soddisfatti gli organizzatori (CONPASUNI, AC Pio XII e In Octabo) che danno appuntamento al rientro delle vacanze estive per la II tappa degli “Itinerari trentolesi e ducentesi” (tutte le info: tel. 3516748150 – mail. info@conpasuni.it – sito web www.conpasuni.it).

 

Check Also

Aversa intitola una via a Gino Strada

Iniziativa ideata da Fortunato Allegro, animatore e responsabile della libreria “Il Dono” Commovente omaggio a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *